Un aiuto nel recupero della malattia

I medici di tutto il mondo sanno che il processo di guarigione avviene spontaneamente dall'interno del corpo umano quando le nostre scelte di vita supportano i meccanismi di guarigione naturali del corpo.

Sappiamo tutti dalla nostra esperienza che il corpo ha una potente intelligenza al suo interno. Ne vediamo esempi in ogni momento della nostra vita, dal modo in cui tossiamo, starnutiamo, sbadigliamo, sudiamo, creiamo anticorpi, ci addormentiamo e così via. 

Di certo non sappiamo come far funzionare il nostro cuore, i polmoni o la digestione: il corpo procede da solo nel modo più complesso e profondo, minuto dopo minuto, giorno dopo giorno, per tutta la nostra vita. Cresciamo dall'embrione all'adulto nelle varie fasi progettate dall'intelligenza del nostro corpo. Per questo motivo anche il meccanismo di autoguarigione del corpo è integrato.

Il nostro corpo è abile nel produrre, se necessario, tranquillanti, sonniferi, antibiotici, farmaci anti-cancro e così via; il corpo prepara la dose corretta al momento giusto per l'organo giusto: tutte le istruzioni per l'auto-correzione sono cablate dalla natura nella fisiologia.

Il riposo profondo supporta il sistema di guarigione del corpo

Una cosa che ogni professionista della salute conosce è il potere del riposo profondo. La prima cosa che un medico ti dice quando sei malato è di riposarti a sufficienza. Quando si riposa, la nostra pressione sanguigna scende e il nostro cuore è meno stressato. Durante il sonno, il corpo rilascia ormoni che possono rallentare la respirazione e rilassare i muscoli. Questo può ridurre l'infiammazione e aiutare la guarigione. Ci vuole maggiore energia per guarire quando il corpo sta apportando i dovuti aggiustamenti e correggendo gli squilibri. Per questo motivo più profondo è il riposo che riusciamo ad ottenere, più energia sarà disponibile per il processo di recupero.

Il riposo ordinario, come fare un pisolino o rilassarsi o addirittura dormire, non è sufficiente per rimuovere lo stress profondamente radicato che si accumula nel corso della vita. Tuttavia, gli stress profondamente radicati si dissolvono in modo significativo durante la pratica della tecnica di Meditazione Trascendentale. Le malattie psicosomatiche - malattie causate o aggravate dallo stress - inclusi mal di testa, dolori addominali, allergie, malattie cardiache, ictus, malattie respiratorie e persino il cancro - possono essere influenzate positivamente dal profondo riposo che si ottiene durante la Meditazione Trascendentale.

Il primo studio scientifico pubblicato sulla tecnica di Meditazione Trascendentale ha mostrato che il carico di lavoro del corpo - il tasso metabolico - è significativamente ridotto durante la pratica della Meditazione Trascendentale, indicando uno stato di profondo riposo. Questa scoperta notevole è stata ancora più significativa perché è stata confrontata con il riposo durante il sonno e l'ipnosi, nessuno dei quali ha mostrato un calo del metabolismo così profondo e rapido. Durante la tecnica della Meditazione Trascendentale, l'attività mentale del meditante si rallenta. Poiché la mente e il corpo sono intimamente connessi, il metabolismo di conseguenza diminuisce. Questo profondo riposo, sperimentato automaticamente ogni volta che ci si siede per eseguire la Meditazione Trascendentale, dissolve anche lo stress profondamente radicato, creando così una base per profondi benefici per la salute generale.

"Oltre 600 studi peer-reviewed confermano che la Meditazione Trascendentale (TM) è una potente modalità di guarigione. La pratica regolare crea uno stato di riposo profondo, aiuta a bilanciare la funzione immunitaria, riduce lo stress e migliora un'ampia varietà di condizioni di salute, tutte molto rilevanti. Raccomando la Meditazione Trascendentale ai miei pazienti per questi motivi, oltre al fatto che molti mi hanno riferito con stupore e sollievo: La Meditazione Trascendentale mi ha cambiato la vita!" – DR. NANCY LONSDORF


Esempi di recupero con il programma di Meditazione Trascendentale

Salute cardiovascolare

Secondo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, un riposo adeguato promuove una migliore salute del cuore. Molti studi peer-reviewed hanno scoperto che la tecnica della Meditazione Trascendentale riduce la pressione sanguigna nei pazienti ipertesi. Una revisione sistematica e una meta-analisi di 107 studi pubblicati sulla riduzione dello stress e l'ipertensione hanno rilevato che la pratica della Meditazione Trascendentale riduceva significativamente la pressione sanguigna sia sistolica che diastolica, mentre altri metodi di meditazione e rilassamento, biofeedback, gestione dello stress e i consueti programmi di consulenza sulla salute lo facevano non producono vantaggi significativi. Gli effetti erano paragonabili a quelli comunemente riscontrati con i farmaci antipertensivi, ma senza i potenziali effetti collaterali negativi dei farmaci [Current Hypertension Reports, 2007].

Una seconda meta-analisi ha confermato che la Meditazione Trascendentale porta a riduzioni sostenute clinicamente importanti della pressione sanguigna, associate a un rischio sostanzialmente ridotto di infarto e ictus, la principale causa di mortalità [American Journal of Hypertension, 2008]

Uno studio su adolescenti con pressione sanguigna alta normale ha rilevato che coloro che praticano la Meditazione Trascendentale per un periodo di otto mesi guadagnano peso e massa corpore significativamente inferiori i risultati ottenuti rispetto al gruppo di controllo dell'istituzione sanitaria [American Journal of Hypertension, 2009]. Questa importante evidenza scientifica ha fatto sì che l'American Heart Association raccomanda che il programma di Meditazione Trascendentale sia preso in considerazione nella pratica clinica giornaliera.

Malattie respiratorie

Studi di ricerca hanno sostenuto che la tecnica della Meditazione Trascendentale ha un impatto positivo sulla qualità della vita per i malati di cancro al seno, riducendo lo stress e le tensioni emotive [Terapie integrative contro il cancro, 2009]. Lo studio ha scoperto che le donne con cancro al seno che praticavano la tecnica della Meditazione Trascendentale hanno sperimentato una riduzione dello stress e un miglioramento della salute mentale e del benessere emotivo nel corso della loro malattia.

È noto che lo stress emotivo e psicologico contribuisce all'insorgenza e alla progressione del cancro al seno e alla mortalità per cancro. Le prove di studi sperimentali suggeriscono che gli ormoni dello stress possono stimolare la crescita e la diffusione di tumori nel corpo, mentre la Meditazione Trascendentale è stata trovata molto utile per ridurre gli ormoni dello stress [American Psychologist, 1987], e quindi può anche aiutare a prevenire il cancro.

Conclusioni

I dati provenienti dalla ricerca scientifica e dalle testimonianze personali dimostrano che puoi iniziare a migliorare la tua salute, e aumentare la resistenza alla malattia imparando la tecnica della Meditazione Trascendentale.

La Meditazione Trascendentale riduce lo stress e dà al corpo un riposo profondo, che a sua volta aiuta il recupero dalla malattia e riduce gli squilibri fisiologici e la debolezza che possono portare alla malattia: ci sono tutte le ragioni per imparare ora, quindi non aspettare.

Hai 1 ora per scoprire come tutto possa cambiare?

Trova il Centro più Vicino

Il primo passo per imparare la Meditazione Trascendentale è semplicemente quello di

partecipare a una conferenza introduttiva gratuita. Le conferenze vengono organizzate in tutt'Italia su base regolare.

Durante queste conferenze scoprirai come funziona effettivamente la tecnica della Meditazione Trascendentale e quali sono i passi per impararla. Troverai anche risposta alle tue domande a riguardo, e tutte le informazioni utili per poter accedere al vero e proprio apprendimento della tecnica.

Testimonianze

Scopri cosa dicono le persone di successo che praticano la MT

Leggi tra le varie testimonianze di produttori, attori, cantanti, conduttori televisivi ma anche di ministri e presidenti di nazioni che portano la loro testimonianza positiva sulla pratica della Meditazione Trascendentale.
Nicole Kidman
Attrice e produttrice
Oprah Winfrey
Conduttrice e autrice televisiva
Jim Carrey
Attore e produttore
Raquel Zimmerman
Supermodella
Dr. Oz
Chirurgo
Dilma Rousseff
Politica ed economista

Iscriviti alla nostra newlsetter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Per l'Individuo


* Disconoscimento: non si dovrebbe mai interrompere un trattamento convenzionale senza consultare il proprio medico. Inoltre, nessun risultato può essere garantito in quanto i singoli risultati possono variare. Ad esempio, la regolarità nella pratica della MT, dopo aver frequentato il corso di apprendimento, influenza gli effetti.

© Associazione Meditazione Trascendentale Maharishi (AMTM).
Sede legale: viale dell’Industria 45 – 37042 Caldiero (VR) - Sede operativa: Vocabolo Pianatonda 117 – 05023 Baschi (TR).

Privacy & Cookies - Credits