Presentazione della Meditazione Trascendentale OnLine

In questo periodo di limitata mobilità è possibile assistere alle conferenze OnLine di presentazione alla tecnica di Meditazione Trascendentale.

Trascendere è la chiave per sviluppare al massimo l’intelligenza

Il funzionamento totale del cervello si sviluppa spontaneamente con l’esperienza quotidiana del trascendere procurata dalla Meditazione Trascendentale

Sviluppo dell'intelligenza

Miti da sfatare

La ricerca sui benefici prodotti dalla Meditazione Trascendentale ha sfatato il mito secondo cui lo sviluppo del quoziente di intelligenza (QI) cessa verso l’età di 18 anni e il livello raggiunto in quel momento sarà quello che avremo per il resto della nostra vita, purché non si deteriori con l’invecchiamento.
Le scoperte fatte dalle neuroscienze negli ultimi 30 anni indicano che il cervello raggiunge il suo pieno sviluppo tra i 25 e 30 anni di età e l’ultima area a raggiungere il pieno sviluppo è rappresentata dalla corteccia prefrontale, la parte del cervello responsabile per la razionalità, la percezione di sé, la capacità di valutare le situazioni e di tenere sotto controllo gli impulsi. Pertanto non c’è ragione perché l’intelligenza non possa crescere ulteriormente dopo i 18 anni. Anche la psicologia afferma che ogni individuo in media usa solo il 5 o 10 percento del proprio potenziale mentale.

Perché la Meditazione Trascendentale sviluppa l’intelligenza

Se la mente ha la dimensione di una pallina da tennis, quello che imparerai quando leggi un libro sarà grande quanto una pallina da tennis; se osservi una situazione, la capacità di capirla sarà grande quanto una pallina da tennis; la consapevolezza che hai quando ti svegli sarà come una pallina da tennis. Ogni essere umano ha un patrimonio illimitato di intelligenza, creatività e pace che aspetta solo di esprimersi. Perché questo avvenga occorre che il cervello funzioni in modo completo e integrato. Il funzionamento totale del cervello si sviluppa spontaneamente con l’esperienza quotidiana del trascendere procurata dalla Meditazione Trascendentale.

Trascendere crea integrazione nel funzionamento cerebrale ed espande la mente. Praticando regolarmente la Meditazione Trascendentale le capacità della mente:

  • intelligenza
  • creatività
  • attenzione
  • memoria
  • capacità di valutare le situazioni e di prendere decisioni

crescono sempre di più, creando la base per vivere la vita nel modo più soddisfacente, positivo e sano e con il maggiore successo.

Evidenze Scientifiche

Secondo gli studi e le analisi di più di 40 anni di ricerca


QI - Quoziente di Intelligenza

QI - Il quoziente d’intelligenza è un punteggio ottenuto tramite test standardizzati, che ha lo scopo di misurare l'intelligenza e prevedere i risultati accademici. Il QI di un gruppo di studenti universitari che praticava la Meditazione Trascendentale, nella media era aumentato significativamente nell’arco di 2 anni, mentre il gruppo di studenti di una seconda università dove la meditazione non era praticata non mostrava alcun aumento del QI.

Bibliografia:
Personality and Individual Differences 1991; 12: 1105–1116
Sviluppo dell'Intelligenza

Abilità cognitive

Oltre al quoziente d’intelligenza la Meditazione Trascendentale sviluppa il pensiero creativo, l’intelligenza pratica, la capacità di lavorare bene e di avere buone relazioni sociali, l’intelligenza fluida, la capacità di adattamento, l’attenzione e la percezione, l’indipendenza di campo (la capacità di mantenere flessibilità e il proprio riferimento interno in presenza di distrazioni).

Bibliografia
Intelligence, 2001; 29(5): 419-40

Crescita delle abilità cognitive grazie alla tecnica della Meditazione Trascendentale

Conclusioni

Perchè la meditazione è efficace

Le abilità cognitive sono uno dei fondamenti del successo nella propria professione. Quando sono riscontrate nell'infanzia possono predire la probabilità di ricoprire posizioni di leadership da adulti. È essenziale offrire ai bambini e agli adulti uno strumento come la Meditazione Trascendentale che possa sviluppare le abilità cognitive, per aiutarli a costruire un vita più realizzante.

Testimonianze

Testimonianze di persone che la studiano e la praticano con successo

Oprah Winfrey

Imprenditrice, giornalista, conduttrice televisiva e attrice
“Ho portato degli insegnanti di meditazione negli studi Harpo (la casa di produzione multimediale della Winfrey) per insegnare a me e al mio team la Meditazione Trascendentale. Ora tutti in azienda (400 persone) meditano alle nove del mattino e alle quattro e mezza del pomeriggio. Non importa cosa succede intorno, ci fermiamo e meditiamo. Non puoi immaginare cos’è successo in azienda. Persone che soffrivano di emicrania non ne soffrono più. Molti ora dormono meglio. Sono migliorati anche i rapporti interpersonali, le persone interagiscono meglio le une con le altre. È fantastico!”

William Hague

Ministro degli esteri britannico

In un’intervista a The Times (17-4-2010), il ministro degli Esteri britannico William Hague ha rivelato di aver praticato la Meditazione Trascendentale per oltre 30 anni. Ha detto che egli libera sempre 20 minuti due volte al giorno per la Meditazione Trascendentale, dal suo programma quotidiano fitto di impegni, per una ragione molto pratica:

“Mi calma, ho meno mal di testa e dormo meglio.”

Rupert Murdoch

Editore, imprenditore e produttore televisivo australiano

Recentemente il gigante dei media Rupert Murdoch, una delle persone più ricche e influenti del mondo, ha recentemente inviato un messaggio via Twitter:

“Sto cercando di imparare la Meditazione Trascendentale. La raccomandano a tutti, non è così facile da cominciare, ma si dice che possa migliorare tutto! “


MAGGIORE CONSAPEVOLEZZA, PIU' CENTRATA, SERENITA', PIU' RIFLESSIVA, PIU' APERTA VERSO IL MONDO E LE PERSONE CHE MI CIRCONDANO, PIU' COMPRENSIVA E TOLLERANTE, ENORME CAPACITA' DI PROGETTARE

Francesca Bonini
Francesca Bonini

Testimonianze

Scopri cosa dicono le persone di successo che praticano la MT

Leggi tra le varie testimonianze di produttori, attori, cantanti, conduttori televisivi ma anche di ministri e presidenti di nazioni che portano la loro testimonianza positiva sulla pratica della Meditazione Trascendentale.
Jim Carrey
Attore e produttore
Dr. Oz
Chirurgo
Raquel Zimmerman
Supermodella
Cameron Diaz
Attrice
Oprah Winfrey
Conduttrice e autrice televisiva

Hai 1 ora per scoprire come tutto possa cambiare?

Trova il Centro più Vicino

Il primo passo per imparare la Meditazione Trascendentale è semplicemente quello di

partecipare a una conferenza introduttiva gratuita. Le conferenze vengono organizzate in tutt'Italia su base regolare.

Durante queste conferenze scoprirai come funziona effettivamente la tecnica della Meditazione Trascendentale e quali sono i passi per impararla. Troverai anche risposta alle tue domande a riguardo, e tutte le informazioni utili per poter accedere al vero e proprio apprendimento della tecnica.

Per l'Individuo


* Disconoscimento: non si dovrebbe mai interrompere un trattamento convenzionale senza consultare il proprio medico. Inoltre, nessun risultato può essere garantito in quanto i singoli risultati possono variare. Ad esempio, la regolarità nella pratica della MT, dopo aver frequentato il corso di apprendimento, influenza gli effetti.

© Associazione Meditazione Trascendentale Maharishi (AMTM).
Sede legale: viale dell’Industria 45 – 37042 Caldiero (VR) - Sede operativa: Vocabolo Pianatonda 117 – 05023 Baschi (TR).

Privacy & Cookies - Credits