Testimonianze

G C

Ho attraversato un periodo molto difficile, ho perso mio padre e poco dopo ho perso il lavoro. L'MT mi ha aiutato (e mi sta ancora aiutando) a non essere sopraffatta dalle mie emozioni, ha portato più calma e più apertura al nuovo.
Località: Milano

D B

Esperienza illuminante, di crescita interiore .
Località: Padova via Pisa

D C

Località: Brescia

G B

È stata x me risolutiva ad ampio raggio, sia dal punto di vista emotivo, intellettuale e fisico. Un aiuto profondo e indispensabile
Località: Bologna

M S

Ho saputo della MT per caso, parlando con una mia. Mi sono incuriosita e mi sono documentata. Subito ho deciso che dovevo saperne di più così ho seguito la presentazione nella mia città. da lì ho deciso di provare e l'esperienza è stata più che positiva per il mio percorso spirituale e per la mia vita.
Località: Sortino

P C

Trovo facile praticare la MT e i suoi effetti sono immediati nella mia vita quotidiana, ho notato un cambiamento sottile e profondo nel mio stare al mondo, sembra che nulla possa ferirmi davvero, alcune relazioni sono più facili da gestire, riesco a vivere il momento presente in modo pieno
Località: Roma - S. Giovanni

G F

Località: Roma - S. Giovanni

E F

Prima di praticare la Mt ero molto stressata sempre nervosa ed arrabbiata con tutti. Oggi mi sento più serena, sento di prendere gli impegni per quello che sono, riesco pensare solo a quello che sto facendo senza pensare ad Altro quindiecose riescono meglio. Da uno stato di quasi depressione sono passata a dare un valore più giusto alle cose valorizzando i lati più positivi. In definitiva mi sento molto meglio di prima
Località: Orvieto-Baschi-Todi

P S

La meditazione trascendentale è una pratica che mi avvicina sempre di più al mio mondo interiore, gradualmente sgretola ogni barriera tra l'idea che ho (avevo!) di me stesso e ciò che sono veramente, nell'intimo. Mi fa scoprire delle realtà di me stesso che ignoravo o avevo dimenticato. Smonta una a una le pesanti sovrastruttture che da tempo condizionavano la mia vita molto più di quanto pensassi. Senza compromessi né forzature, giorno dopo giorno abbandono naturalmente e gradualmente le mie idee negative e mi sento sempre più libero e consapevole di me stesso.
Località: Roma - S. Giovanni

l b

Ho iniziato poco più che un anno fa, la vita è cambiata dai dettagli alle grandi cose. sono una persona ambiziosa, lungimirante e al contempo sono in pace. la mia consapevolezza è molto diversa ora, più proiettata verso il presente che il futuro. il conflitto è finito, non i contrasti interni sono di poco conto ora, si è risolto tutto in qualcosa di più grande.
Località: Milano

A C

Ho imparato a capire che tutto ha un suo normale percorso a volte lento a volte veloce Ero si prende come viene così come il mantra e il due eco.
Località: Milano

F C

Il fatto di fermarsi e dedicare 20 minuti ogni mattina (invece di scendere dal letto ed iniziare a correre (fisicamente e mentalmente) ed ogni sera è già di per se un ottimo modo di iniziare e concludere la giornata. La MT in più è un ottimo mezzo per staccare la mente dal turbinio quotidiano e sentirsi decisamente più calmi e rilassati ed affrontare così al meglio la quotidianità.
Località: Roma - S. Giovanni

R V

Un'esperienza che mi ha cambiato la vita.
Località: R V

O F

Non so capire se realmente riesco a meditare
Località: Bolzano

M S

Non riesco ad essere molto constante nelle mie attività, dedicarmi a qualcosa disciplinandomi in un certo senso attraverso i tempi della meditazione vedo che mi è da stimolo per altre cose tipo svegliarsi ad una ora costante ecc... Come secondo punto scelgo la creatività,sento di divertirmi nel fare le cose spinto da un pensiero positivo mentre come stimolo ho sempre attinto dalla rabbia/rivalsa che pure è una potente fonte ma alla lunga ti consuma. Anche per questo leggendo della MT e parlando con il maestro mi sono detto proviamo. Medito da qualche mese cercando di farlo coerentemente. Per il momento queste sono le mie considerazioni
Località: Torino

M B

molto profonda ed efficace,devi ancora imparare a gestirla bene con la mia pratica buddista
Località: Torino

L D

Fra le diverse esperienze "mistiche /di ricerca interiore" che ho avuto nel corso della mia vita trovo che questa sia la più profonda
Località: Pescara - Spoltore

F T

MT mi ha regalato la capacità di rimanere centrata nel bene e su me stessa nei momenti difficili e la tolleranza verso gli altri
Località: Monterotondo (RM)

G A

E' un momento esclusivamente mio che mi permette di tornare in contatto con me stessa e di caricarmi positivamente, a volte mi è impossibile ritagliare i venti minuti della sera perchè torno a casa tardi ma pur rassegnandomi a ciò, vivo la cosa come una incompletezza della giornata
Località: Orvieto-Baschi-Todi

A F

Iniziando a praticarla mi ha decisamente aiutato a vivere meglio
Località: Milano

V C

Quando ho iniziato a meditare mi sentivo molto depressa. Avevo problemi di imulsivitá, scarsa energia fisica e mentale. Mi sembrava di navigare in un perenne caos in cui pensieri negativi mi impedivano di comprendere come agire, come vivere. Le prime esperienze di meditazione mi rilassarono moltissimo e mi diedero la sensazione -fino ad allora impensabile- che tutto fosse molto più srmplice e naturale di quanto pensassi. Comprendevo finalmente cosa fossero spontaneitá e coerenza.
Località: V C

V N

Ho iniziato MT quando avevo 18 a non l'ho mai abbandonata. Mi ha aiutato nelle varie fasi del mio percorso, nelle varie scelte che ho affrontato. Ho riscontrato i benefici soprattutto a lungo termine e specialmente ora, a distanza di quasi 12 anni. Mi ha aiutato a trovare una mia centralità.
Località: V N

S V

Località: Roma - S. Giovanni

R F

MT è davvero una pratica speciale, sento e percepisco che qualcosa si muove nel mio profondo, un qualcosa che ancora non so ben definire ma alquanto familiare; ho approcciato a mt il 27 marzo 2015, ottenendo un prestito che ancora sto pagando e in un periodo molto difficile della mia vita e se non ci fosse stata la pratica non so davvero come avrei potuto affrontare tutto ciò! purtroppo vivo con una pensione di invalidità ridicola(280 euro mensili) rispetto ai costi della vita e mi barcameno come musicista alla meno peggio e per me sarebbe davvero molto importante e vitale vincere la possibilità di migliorare la mia pratica attraverso il corso di avanzamento.
Località: Sortino

S F

Nel 2012, vivevo un momento di difficoltà psicologica. Mi hanno parlato della MT, mi sono informata c/o il centro della mia città ed ho deciso di fare il corso. In tempi abbastanza brevi ho potuto recuperare buon equilibrio e ritrovare serenità
Località: Brescia

J B

La pratica della meditazione trascendentale realmente apporta tutti i benefici descritti nel sito ufficiale e ti aiuta a diventare una persona migliore.
Località: Firenze

S B

Mi permette di vedere le cose più "chiaramente" e con un necessario distacco
Località: Orvieto-Baschi-Todi

C L

Medito da poco più di un anno e sono felice della mia decisione. Quando andai alla presentazione della MT in realtà avevo già deciso di intraprendere questo percorso, perché volevo risolvere i miei problemi di ansia e preoccupazione, oltre al desiderio di ripulirmi dallo stress quotidiano. Quello che poi ascoltai sui benefici della MT non fece altro che confermarmi di aver intrapreso la giusta strada. Ora mi sento molto più tranquillo e sereno, vivo con maggiore consapevolezza e affronto le giornate con maggiore intensità.
Località: Roma - S. Giovanni

L B

E' un'esperienza meravigliosa che pratico quotidianamente, che completa e arricchisce la mia virta. Mi sento cambiata profondamente.
Località: Orvieto-Baschi-Todi

M C

da quando pratico l'MT riesco a gestire molto meglio i picchi di stress, dormo meglio riesco più facilmente a rasserenarmi nei momenti di difficoltà o stanchezza.
Località: Milano

L L

Inizialmente i molti pensieri mi distraevano dal mantra, ma poi, nel momento in cui ne prendevo coscienza, riportavo l'attenzione sul mantra e così via via questo ha assunto sempre maggior "importanza" anche per la mente stessa che sempre più "educatamente" sembra sviliuppare una propria intelligenza nell'andare verso il mantra sempre meno forzatamente. Sono quindi passato dalal quasi fatica iniziale di trascorrere 15-20' a "combattere", alla sempre maggior fluidità del processo, con relativo senso di benessere crescente.
Località: L L

D M

Il 15 agosto 2013 sono andato a sbattare contro un cassonetto delle immondizie con la mia Vespa in una via in salita, così mi è stato detto quando mi sono risvegliato dalle 24 ore di rianimazione. Di certo non correvo, ma quanto è bastato per procurarmi una lesione severa del tronco superiore del plesso brachiale, così citava l'elettromiogramma. Durante il ricovero di 12 gg in reparto neurologico, nonostante avessero notato fin da subito il deficit al bicipite, non ho ricevuto nessuna indicazione per accertamenti dopo le dimissioni. Elettromiogramma di settembre, risonanza magnetica del 1 ottobre, più visite da diversi neurochirurghi e neurologi tutto a mio carico. Tutti i dottori della stessa opinione: fisioterapia per 3 mesi e poi ripetere gli esami. In novembre il deltoide non rispondeva ancora e il bicipite accennava una leggera ripresa, come descritto nell'elettromiogramma del 6 dicembre. I primi giorni di dicembre, provo a contattare un neurochirurgo che mi consiglia una risonanza a Brescia e poi la visita a Rovigo. Nello stesso periodo mi imbatto tramite un forum in un ragazzo, grazie a lui, prendo contatto con un neurochirurgo italiano che ha lavorato in Italia, ma dal 2004 opera a Londra. Questo mi contatta via mail, in brevissimo tempo e da referto del primo elettromiogramma, risonanza e con una serie di domande per telefono, intuisce il problema e mi suggerisce di non aspettare e intervenire. Il 16/12 parto con i miei destinazione Londra, il 17/12 mi visita, il 18/12 mi opera e la mattina del 20/12 mi dimette. In aprile inizio a meditare, oltre che a proseguire la fisioterapia e smetto progressivamente a smettere di prendere antiinfiammatori e antidolorifici. Ogni tanto accusavo ancora dolori dovuti ai crampi al trapezio che avevo già prima a causa della compensazione dovuta all'ipotrofia del deltoide. Ad oggi è più di un anno che medito e posso dire con certezza che la MT mi ha aiutato ad uscire da una condizione mentale che per 14 mesi mi ha devastato psicologicamente. Ho ripreso a lavorare e a svolgere ogni abitudine che avevo prima, senza nessun sussidio od aiuto psicoterapeutico.
Località: D M

M M

La M.T. mi ha permesso di avere conferme su ciò che ho sempre saputo su di me e sugli altri. Soprattutto la non casualità degli avvenimenti più importanti della mia vita.
Località: Napoli - Varcaturo

L V

a piccoli passi sto ritrovando me stessa e la creatività che avevo da giovane
Località: Mestre

F C

Ho scoperto la Meditazione Trascendentale circa un anno fa grazie a mia madre e da quando ho iniziato la mia vita è cambiata in modo radicale. Mi sono avvicinata alla MT in un momento di profonda crisi ed è stata una delle decisioni più sagge che ho preso in assoluto. Innanzitutto ho sempre sofferto d'ansia e grazie alla MT riesco a gestirla in maniera proficua, sentendomi decisamente più rilassata riesco a fare molte più cose di quante ne facevo prima, sono più aperta alle situazioni e con le persone, noto una grande spontaneità in ogni cosa che faccio e i pensieri e la preoccupazione che prima dominavano le mie giornate sono passati decisamente in secondo piano.
Località: Roma - S. Giovanni

S R

Località: Padova via Pisa

C M

Conoscevo già MT per lavoro, essendo giornalista in ambito benessere, me ne sono occupata personalmente. Ho approcciato varie tecniche di meditazione, ma con nessuna avevo una soglia di attenzione sufficiente a praticarla. Grazie alla MT posso accedere agli stati sottili con semplicità e facilità in ogni luogo io sia. Credo che la MT sia una tecnica particolarmente efficace e per questo motivo accessibile a tutti.
Località: Milano

E F

Finora la mia esperienza con la MT è stata ottima. La cosa che più mi sorprende sono i risultati, magari impercettibili, che cominciano a vedersi. Sono piccoli cambiamenti nel mio modo di vedere ed affrontare la quotidianità, nei rapporti con le altre persone e nel mio lavoro. Ho scoperto che la strada per arrivare alla realizzazione di ciò che si desidera non è sempre dritta ma può passare attraverso sentieri secondari l'importante è però meditare e credere nel risultato finale.
Località: Trento

E A

esperienza positiva con forte impatto iniziale; personali difficoltà nella costanza della pratica; quasi sempre più serenità dopo ogni seduta di MT.
Località: Roma - S. Giovanni

C R

Sicuramente una esperienza positiva.
Località: C R

A C

è un esperienza molto particolare. sorrido spesso, senza valido motivo. mi sento molto bene. a volte sento la necessità di farne più di 2 volte al giorno.
Località: Milano

N N

L'MT mi ha cambiato la vita. Sin da subito i risultati si sono sentiti. Io soffro di artrite psoriasica, e da quando medito, non ho più dovuto prendere cortisone, come facevo molto spesso prima.
Località: Bologna

G S

Esperienza iniziata a gennaio con l'intento di dare amento nuovo alla mia vita:meno ansia più possibilità di naufragare in mare grande senza paura.... di sentirmi parte del Tutto.
Località: Padova via Pisa

M S

Ogni esperienza di MT è diversa, più disparata, da pensieri a volontà a una calma piatta dove odo il suono del respiro delle cose, varia da presenze illuminate a voli sopra aquiloni fino all'abisso in mezzo all'oceano, dove tutto tace. E' un esperienza sempre nuova che mi regala pace interiore e mi apre a nuove esperienze sensoriali in armonia col tutto.
Località: Trento

B F

Sicuramente aiuta molto a livello mentale,fisico ed anche spirituale.
Località: Roma - Casal Palocco

P M

è stata una ispirazione dopo aver sentito Linch da Fazio, è proprio quello che cercavo...è un metodo naturale che riporta una calma interiore straordinaria. dipende solo da noi, è facile, si può praticare ovunque...io sono felice anche se a volte non riesco ad essere costante. lo consiglierei a tutti. e così sto facendo.
Località: Roma - S. Giovanni

G S

pace
Località: Pordenone

G A

Ho frequentato per circa 5 mesi in maniera esemplare, poi ho perso la pratica per eccessiva discontinuità dovuta a problemi familiari. Durante la frequenza ho afferrato e vissuto notevoli cambiamenti e in generale è stata molto soddisfacente. Cerco sempre di trovare il colpo di reni per iniziare di nuovo, talvolta mi frena anche vivere il "dopo" (i corsi sono molto costosi e lo stimolo nel voler continuare il percorso è frenato da questo e non lascia ulteriore prospettiva).
Località: Roma - S. Giovanni

C F

Mi sono avvicinata alla MT per problemi legati all'ansia e alla respirazione. Con la costanza non solo i problemi sono migliorati, ma ho scoperto anche nuovi inaspettati vantaggi.
Località: Genova Nervi

a m

Sin dalle prime settimane la MT mi ha aiutato a superare un periodo di stress che vivevo da diversi mesi. Andando avanti con la pratica mi sono accorto di una costante crescita della consapevolezza della mia natura più profonda; questa crescita è un qualcosa di costante; più vado avanti con la pratica, più vengono via tutte quelle "maschere" che nel tempo mi sono costruito e mi hanno imprigionato in atteggiamenti che non riflettevano ciò che sono veramente. La MT mi permette davvero una sempre maggiore riscoperta della mia natura, e non c'è cosa più appagante che essere sempre più sè stessi durante l'attività.
Località: Milano

W M

Vorrei riuscire a praticarla con più costanza e nella maniera migliore possibile. Faccio ancora un po' fatica a calmare la mia mente che è sempre affollata di tanti, troppi pensieri. Spesso però l'MT mi rilassa e mi rendo conto di scivolare dentro un livello più profondo. A volte invece faccio più fatica, perchè ho troppe cose in testa. Immagino dipenda da me, mi piacerebbe davvero migliorare la mia meditazione.
Località: Milano

G B

di molto aiuto per l'equilibrio e contro ansie e paure
Località: G B

L B

Ne sento parlare fin da piccola (come fan dei Beatles) negli anni '60, ma l'ho sempre vista come una cosa grande e irraggiungibile, forse perché allora i mezzi di comunicazione erano diversi e più limitati. Devo ringraziare Internet se finalmente la segnalazione mi è arrivata "a domicilio" e mi è parsa del tutto accessibile, anche finanziariamente, vista la borsa di studio offerta dalla David Lynch Foundation. Pratico da un anno e forse è presto per constatare dei cambiamenti importanti. Certo è che sono felice di aver fatto questo passo e credo fermamente nei benefici di questa pratica. A livello minimale, comunque, quello che ho notato finora: Maggior intuito, serenità interiore, calma interiore, consapevolezza di gioia profonda e rilassatezza anche in situazioni complesse.
Località: Bolzano

M B

Momento dedicato a me stessa, nella libertà di accogliere creatività, soluzioni adeguate ai problemi, consapevolezza della bellezza del vivere
Località: Feltre

R B

La pratica della MT è un momento di piacevole raccoglimento, in cui la mente si riposa e le contingenze della vita quotidiana sono messe da parte; quando medito mi sembra di percepire qualcosa di più grande di me, al cui confronto i problemi e le preoccupazioni perdono di importanza.
Località: Milano

D L

È un ricongiungimento con una parte di me, e' una esperienza appagante.
Località: Bari

D B

dopo la MT ho un senso di leggerezza e freschezza come se avessi bevuto ad una fonte miracolosa! mi manca quando non riesco a farla!
Località: D B

D T

E' stata una buona terapia per la mia mente. sono meno ansioso
Località: Roma - Casal Palocco

M M

Mette ordine nella priorità delle decisioni da prendere in modo semplice, libera energia mentale così pian piano si riesce a fare più cose senza affanno, in modo inaspettato arrivano soluzioni a problemi apparentemente difficili, si recupera serenità, la cosa più importante per me:in un momento difficile per la mia vita ha avuto un effetto sovrapponibile a quello di una benzodiazepina! Inoltre la dipendenza dalla MT non ha effetti collaterali pericolosi!
Località: Roma - S. Giovanni

M C

la mia esperienza con la MT è un ottima esperienza, la pratico sempre e mi è stata molto di aiuto specialmente all'inizio.
Località: San Dorligo della Valle

R C

Percezione di una dimensione in espansione, illimitata e profonda.
Località: Milano

M S

Una ricerca profonda di se stessi che aiuta seriamente ad affrontare la Vita ed accettare ciò che siamo con assoluta Serenità!
Località: Orvieto-Baschi-Todi

C C

Esperienza interessante e utile
Località: Napoli - Varcaturo

L N

Ho cominciato questa esperienza insieme a mia moglie e mio figlio di 10 anni circa un'anno fa, ho trovato in Fatima Franco un'insegnante molto preparata. Sono molto soddisfatto di questa esperienza e soprattutto sono rimasto favorevolemente sorpreso che mio figlio prosegui ancora oggi a meditare spontaneamente e con estrema semplicità.
Località: Roma - S. Giovanni

I G

Mi aiuta a rilassarmi, a lasciare andare le tensioni, i pensieri. Mi ricarica. Mi lascia un senso di pace.
Località: I G

C D

Un anno fa stavo attraversando il periodo più difficile della mia vita: la depressione mi estenuava, affaticandomi mentalmente e fisicamente, ed ogni giorno era piatto, cupo come il precedente. Un giorno mi capitò di ascoltare un intervista fatta a David Lynch riguardo la Meditazione Trascendentale, e la grande curiosità mi portò a cercare il centro di MT più vicino per informarmi approfonditamente su questa tecnica, che mi affascinava ed intimoriva allo stesso tempo sembrandomi fuori dal mondo. Un mese dopo la lezione introduttiva decisi di buttarmi, di provarci: certo, economicamente era una scelta importante per un ventunenne disoccupato, ma di soldi se ne sprecano per le ragioni più sciocche ed io avevo veramente bisogno di una scossa che mi rimettesse "in carreggiata" con la vita. I primi mesi non sono stati facilissimi: la mia personalità depressa quasi rifiutava tutta quella pace che mi veniva trasmessa di giorno in giorno, creandomi degli scompensi fisici (leggeri mal di testa durante la meditazione) e molti dubbi (la sensazione di non riuscire a meditare correttamente, di lasciar perdere), ma la forza di volontà mi ha portato fin qui. Un anno dopo mi sento molto più rilassato e sereno di prima, pronto come non mai ad affrontare le difficoltà (e le felicità) che mi ritrovo davanti, con la consapevolezza di aver intrapreso, grazie alla meditazione, il miglior percorso possibile verso la felicità.
Località: Roma - S. Giovanni

P B

Appena sono venuta a conoscenza di questa tecnica ho desiderato poterla apprendere e subito è stato facile trovare la possibilità di fare il corso. Da allora la pratico regolarmente (5 anni e mezzo).
Località: Roma - S. Giovanni

M D

Sono una persona particolarmente sensibile e purtroppo negli ultimi anni la vita mi ha messo duramente alla prova, sia in campo lavorativo che personale. In un periodo "nero" ho dovuto ricorrere agli antidepressivi. Ma ovviamente il male di vivere persisteva e ho imparato a mettere una maschera e a vivere fingendo di stare bene. La MT mi sta aiutando, giorno dopo giorno, a non essere più vittima delle emozioni e degli eventi. Non ho più i picchi di ansia, di negatività. Vivo la mia vita senza esserne travolta o abbattuta. So che il cammino è ancora lungo, ma sono felice di sentirmi ogni giorno un pò più me stessa.
Località: Roma - S. Giovanni

E S

E ' un momento di pace in cui tutta la pulsazione vitale rallenta ed è possibile percepire la totalità di se stessi. A tratti la consapevolezza di sé si fa più lucida e il presente diviene l'unica dimensione.
Località: Padova via Pisa

F H

Il corso mi ha aiutato a capire cosa fosse la meditazione, il perché dei pensieri e per quale motivo non riuscivo a stare con gli occhi chiusi per poco tempo. Mi ha aiutato a superare il pensiero comune della meditazione.Mi ha dato una percezione diversa della vita,ho capito che non accadono i miracoli quando inizi a fare la meditazione ma che ogni giorno è un piccolo "miracolo". Sono proprio felice di aver fatto questa esperienza.
Località: Roma - S. Giovanni

M L

In periodi particolarmente stressanti percepivo che avevo bisogno della meditazione. Ora la mia fermezza e gli eventi hanno reso possibile mettere la parola fine sulla mia sofferta parentesi lavorativa è da un mese sono libero e potrò scegliere cosa fare da grande....!!! Ora confesso che medito con costanza una volta al giorno mentre la seconda.... Spesso mi dimentico di farla.
Località: Torino

I S

La mia esperienza è iniziata nel dicembre del 2012 E da allora credo e ho sperimentato più volte che l quando ho meditAto in maniera intensa e profonda ho avuto molta più energia e consapevolezza. Ovviamente non sempre è non tutti i giorni riesco a fare una meditazione profonda però anche quando è così lo trovo sempre molto utile.
Località: Pescara - Spoltore

M M

Più vitalitá
Località: Bologna

P L

Si tratta di un incontro: avviene al momento giusto nel modo giusto. Tutto sembra casuale, nulla lo è. La tecnica è semplice e le potenzialità della meditazione sono addirittura illimitate. Indispensabile driver di un percorso di ricerca spirituale.
Località: Torino

M D

Località: Feltre

G C

ho deciso di imparare la MT perchè avevo bisogno di controllare i miei pensieri, in un periodo in cui ne avevo tanti e avevo bisogno di controllare quelli negativi
Località: Roma - S. Giovanni

M P

Un doppio appuntamento quotidiano irrinunciabile. Un momento di quiete assoluta e profondo relax
Località: Cagliari

M P

Ho iniziato a praticarla senza avere degli obiettivi prefissati.Sentivo una forte emozione che mi indicava di farlo.La sorpresa è stata enorme del cambiamento dentro di me durante la rimozione dello stress.Ancora oggi non capisco perché prima, non vedevo quello che vedo ora. Ringrazio l'insegnante che mi ha presa dolcemente per mano e che mi è stata vicino durante il percorso iniziale
Località: Merano

P F

Pratico MT da circa due anni. Tale pratica ha sicuramente migliorato la mia vita sia relativamente ai rapporti che per la salute. Inoltre vivo molto positivamente questi minuti dedicati alla pratica che mi permettono di avere un momento "tutto mio".
Località: Torino

C D

Considero meditare come una funzione, uno stato naturale, i pensieri si calmano e raggiungo la consapevolezza di chi sono, il vero attore, dietro alle maschere che la vita ti impone Ne sento i benefici, mi sento concentrato, sereno, e unito con Tutto ciò che mi circonda
Località: Monteortone di Teolo

D O

In un momento di profonda depressione sono venuta a conoscenza leggendo un libro di questa tecnica e avendo una imprevista disponibilità di denaro ho voluto imparare questa tecnica. Cercavo in particolare qualcosa che che mi aiutasse a contrastare una forte tendenza al pensiero ossessivo e in effetti l'ho trovato.
Località: Roma - S. Giovanni

F S

Nei quasi 3 anni di meditazione trascendentale ho percepito periodi in cui la tecnica mi dava profondi miglioramenti nella vita quotidiana ma anche periodi sconfortanti in cui nonostante praticassi quotidianamente la mia vita mancava di equilibrio e la MT mi sembrava inutile
Località: Roma - S. Giovanni

L B

All'inizio non credevo nelle sue potenzialità, ma dopo averla praticata per diversi mesi o scoperto una nuova forza e tranquillità in me stesso.
Località: Orvieto-Baschi-Todi

S P

Località: Torino

X I

Conflittuale con il Mondo reale, con quello che vivi nella societa, e la difficile compatibilita con la vida ordinaria in metropoli. Ad ogni modo, esperienza di consapevolezza unica ed inestimabile. Le certezze che la MT ti lascia dentro sono inarrivabili.
Località: Roma - S. Giovanni

M L

Da quando pratico la MT (circa un anno) sono più lucida, attenta, grintosa e nello stesso tempo più rilassata e concentrata.
Località: Milano

G V

MAGGIOR CONCENTRAZIONE DECISIONI PIU RAPIDE E PONDERATE MAGGIOR TRANQUILLITA' E SERENITA' MAGGIOR PAZIENZA E TOLLERABILITA' INDISPENSABILE IN UN MOMENTO DI STANCHEZZA PER AVER LA CARICA NECESSARIA PER RIPARTIRE E SVOLGERE IL LAVORO NEL MIGLIOR MODO E SENZA STANCHEZZA
Località: G V

Sonia Pontello

Grazie alla pratica di MT ho sperimentato uno stato di maggior focus riguardo ciò che comprende sia la sfera personale, interiore, la direzione di vita,le scelte da portare avanti,sia quello che concerne la relazione con la realtà circostante,con le persone con le quali mi confronto per motivi di lavoro o amicizia ecc.
Località: Torino

M A

Pratico la MT da un anno e mezzo e non posso che affermare che è una delle scelte migliori compiute. Registro maggiore consapevolezza dell'essere, maggiore distacco e meno coinvolgimento emotivo
Località: M A

P D

Ho avuto subito degli effetti sulla mia energia vitale riuscendo ad andare oltre un periodo difficile.
Località: Roma - S. Giovanni

R P

non credo di essere risucito a cogliere fino in fondo la tacnica
Località: Roma - S. Giovanni

T F

Esperienza positiva. Mi piace trascorrere quei venti minuti mattina e sera con un'esperienza di ricarica personale, un momento dedicato solo a me stesso che risulta molto piacevole.
Località: San Martino in Pensilis (CB)

S C

Meditare ogni giorno è il più bel dono che ci si possa fare! Incontrare Sè stessi e scoprire di essere onde di infinito nell'Oceano dell'Infinito della Trascendenza, è un viaggio magico!
Località: S C

L C

sto meditando da 1 anno, mi sento più serena e mi sembrano migliorati i rapporti con gli altri e vedo le cose con più ottimismo
Località: Firenze

M A

Pratico regolarmente la MT ma negli ultimi tempi raramente mi sono sentita "soddisfatta"dell'impegno . È come se mi fossi arenata e avessi perso il bandolo della matassa ! Che fare?
Località: Torino

A T

Quando faccio meditazione con costanza sono più lucida, meno coinvolta nelle problematiche quotidiane e dormo sicuramente meglio, in una sola parola, più serena...
Località: Firenze

F T

Mi ha aiutato a vivere meglio . La pratica è diversa a volte sembra più profonda altre più superficiale. La qualità della vita è cambiata, in meglio.
Località: Bologna

Daniela Manzin

fin da subito mi é stato facile raggiungere la MT. con la MT ho provato l'esperienza di essere tutt'uno con il mondo intero, con l'universo. il mio corpo era tutt'uno con gli altri elementi senza confini , un'unica energia che si plasmava con gli altri elementi. ma quello che mi ha piú colpito dopo 6 mesi di MT é il riuscire a vivere questa dimensione a occhi aperti cioé p.es. trovarsi a volare in cielo con le rondini, sentirsi la goccia d'acqua della cascata......beatitudine totale.
Località: Merano

Annalisa Peloso

Miglioramento in ogni area della mia vita: psicologico/comportamentale, fisico... maggior comprensione nelle relazioni con gli altri... più stabilità e maggior possibilità di dare risposta ai grandi quesiti della vita
Località: Annalisa Peloso

Cristiano Cortesi

E' personale..una parte di te che non conosci
Località: Bologna

Testimonianze

Scopri cosa dicono le persone di successo che praticano la MT

Leggi tra le varie testimonianze di produttori, attori, cantanti, conduttori televisivi ma anche di ministri e presidenti di nazioni che portano la loro testimonianza positiva sulla pratica della Meditazione Trascendentale.
Cameron Diaz
Attrice
Clint Eastwood
Attore, regista e produttore cinematografico
David Lynch
Regista
Dilma Rousseff
Politica ed economista
Dr. Oz
Chirurgo
Ellen Degeneres
Attrice e conduttrice televisiva
George Lucas
Regista e produttore cinematografico
Jerry Seinfeld
Attore e produttore televisivo
Jim Carrey
Attore e produttore
Katy Perry
Cantante
Liv Tyler
Attrice
Martin Scorcese
Regista e produttore cinematografico
Moby
Musicista
Nicole Kidman
Attrice e produttrice
Oprah Winfrey
Conduttrice e autrice televisiva
Paul McCartney
Cantautore e produttore discografico
Raquel Zimmerman
Supermodella
Rupert Murdoch
Editore, imprenditore e produttore televisivo
Sheryl Crow
Cantante
William Hague
Politico

Hai 1 ora per scoprire come tutto possa cambiare?

Trova il Centro più Vicino

Il primo passo per imparare la Meditazione Trascendentale è semplicemente quello di

partecipare a una conferenza introduttiva gratuita. Le conferenze vengono organizzate in tutt'Italia su base regolare.

Durante queste conferenze scoprirai come funziona effettivamente la tecnica della Meditazione Trascendentale e quali sono i passi per impararla. Troverai anche risposta alle tue domande a riguardo, e tutte le informazioni utili per poter accedere al vero e proprio apprendimento della tecnica.

Per l'Individuo


* Disconoscimento: non si dovrebbe mai interrompere un trattamento convenzionale senza consultare il proprio medico. Inoltre, nessun risultato può essere garantito in quanto i singoli risultati possono variare. Ad esempio, la regolarità nella pratica della MT, dopo aver frequentato il corso di apprendimento, influenza gli effetti.

© Associazione Meditazione Trascendentale Maharishi (AMTM).
Sede legale: viale dell’Industria 45 – 37042 Caldiero (VR) - Sede operativa: Vocabolo Pianatonda 117 – 05023 Baschi (TR).

Privacy & Cookies - Credits